L'Atletica Vinci accoglie con grande soddisfazione SILIANO ANTONINI

 

L'Atletica Vinci accoglie con grande soddisfazione Siliano Antonini come "Istruttore" della società, siamo certi che riuscirà a trasmetterci la sua grande passione e esperienza. Intanto gli dedichiamo questo spazio sul nostro sito dove può raccogliere alcuni suggerimenti e indicazioni mettendole a disposizione di tutti.
Grazie Siliano
Salve, sono Siliano...nome difficile e alquanto raro, nelle classifiche delle riviste sportive, negli ordini di arrivo ecc ce n'è voluto del tempo per trovarlo scritto correttamente, poi...pian piano, corri e ricorri, lo hanno capito tutti, sono nato il 10 Aprile del 19.....devo proprio dirlo?
 
Dove? Che domande....a Vinci!
 
Abito a 5 km  dal paese natale di Leonardo, mi alleno nel territorio di questo paese....tuttavia non ho mai vestito la prestigiosa casacca dell'Atletica Vinci.
 
Non per colpa dei dirigenti, sia chiaro....per anni mi hanno fatto una corte spietata, mi hanno fatto ogni tipo di offerta, mi hanno pregato ma......per una mia strana mania di legarmi alla bandiera e un grande senso di fedeltà, ho sempre rifiutato per rimanere alla mia prima società (Atletica Signa), dove esordii nel 1995, subito dopo il matrimonio (da allora ho anche la stessa moglie....sia chiaro, fedele in tutto!) , nonostante il rifiuto ho sempre mantenuto ottimi rapporti con la società, che peraltro ha dimostrato di apprezzare queste mie scelte, e arrivato al punto in cui non sono più appetibile dal punto di vista della competitività....gli AMICI dell'Atletica Vinci, con uno stratagemma...mi hanno arruolato con questo nuovo incarico......non so se sarò all'altezza ma per riconoscenza nei loro confronti e per premiare la loro perseveranza....mi butto a capofitto!
 
A dire il vero, c'è un'altro motivo per cui mi cimento in questa veste, voglio vincere ancora, non corse a piedi.....oramai.....ma le vittorie che voglio conquistare siete Voi, chiunque....leggendo queste righe, si provi a calzare scarpette e a buttarsi nei grupponi della domenica, ogni persona, convinta da me o da Voi, provi a prendere la strada dello sport e abbandoni la vita piena di ozi e di vizi, sarà per me come vincere una grande corsa, ho sempre cercato di studiare la fisiologia dello sport, i metodi di allenamento, il perchè e il percome di tutto, ho convinto amici a correre......adesso, attaverso questo sito,riprovo con entusiasmo.
 
Non comincerò con tabelle, di queste e di servizi sulla corsa esistono milioni di articoli, riviste e siti internet, cercherò di spiegarvi come fare per diventare autodidatti, d'altronde.....chi meglio di se stesso può organizzarsi una settimana di allenamento? Potete sistemarvi gli impegni sportivi in base alle esigenze di tempo, di lavoro, di impegni familiari ecc.
Cominceremo dal fondo lento, unica marcia (intesa come "rapporto") per i principianti e pane quotidiano per atleti di alto livello, sembra una cosa semplice... ma non lo è.....tra poco chiudono le scuole, il giorno dopo vediamo decine di ragazze e ragazzi che corrono la mattina presto, il giorno dopo sono circa la metà, il terzo giorno ne vediamo si e no 2 o 3...poi spariscono, battuti dalla corsa, sicuramente affrontata senza la dovuta cautela, evitiamo questo fenomeno.....dopo Pasqua....seguitemi,
quest'anno si corre fino a....................

Cerca nel giornale